1- Corso di lingua obbligatorio

Prima di iniziare lo stage, è necessario imparare bene la lingua, per essere pronti all’inserimento in un’ambiente lavorativo. In generale, le aziende richiedono al candidato almeno un livello minimo di B1-B2 o C1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue.
Questo livello deve essere reale e non determinato ad esempio da una scuola di lingua nel paese di origine del candidato, dal momento che di solito è notevolmente inferiore.

 

Ecco perché, prima di iniziare lo stage, è obbligatorio svolgere un corso di lingua. La durazione è variabile, ma di solito si aggira tra le 4 e le 8 settimane a seconda della scuola e delle esigenze dell’azienda.
Il corso e l’alloggio sono a carico del partecipante. È possibile controllare i prezzi aggiornati nel nostro listino prezzi online, disponibile in ognuna delle destinazioni. Si consiglia di contrattare l’alloggio, almeno per il periodo del corso. Una volta a destinazione, è possibile cercare una sistemazione differente per il periodo di tirocinio o continuare negli alloggi offerti dalla scuola, sempre che si venga avvisati con sufficiente anticipo.

2- Periodo obbligatorio di pratica

I responsabili di questo programma cercheranno per lo studente uno stage adatto al profilo, al curriculum e al livello di conoscenza della lingua del candidato. Sarà quindi necessario al momento della prenotazione, fornire una lettera di motivazione e C.V. nella lingua della scuola.

Ogni scuola si attiene alle regole dell’azienda, in relazione al livello di conoscenza e al periodo minimo di soggiorno. Prendendo parte al programma, il partecipante si impegna, oltre a svolgere un corso di lingua, a realizzare un periodo di lavoro non retribuito per il periodo minimo stabilito dall’azienda. Generalmente, il soggiorno minimo è di 8 settimane, a seconda della destinazione.

Tutte le scuole addebitano un costo amministrativo o di mediazione, a carico del candidato. I costi variano a seconda della destinazione e sono disponibili nella sezione "JobTravel" dei nostri listini.

3- Posizioni lavorative disponibili

I tirocini si svolgono in un campo specifico. A seconda delle destinazioni, gli stage offerti sono differenti: amministrazione, ristorazione, turismo, ecc. A volte è possibile svolgere lo stage direttamente nella scuola.

Il JobTravel è un programma di stage, non è un lavoro retribuito. Non può essere garantito uno stage nel campo di specializzazione dello studente, ma  dipende dal livello previo di conoscenza della lingua e dalle posizioni lavorative disponibili.

4- Destinazioni del JobTravel

Vi preghiamo di contattarci per scoprire le destinazioni che offrono questo programma.

 

 

5- Requisiti

  • Avere almeno 18 anni
  • Formazione: laurea o istruzione superiore (a seconda della scuola)
  • Avere un assicurazione di viaggio, spese mediche e responsabilità civile con copertura internazionale
  • Flessibilità, assertività ed entusiasmo
  • Disponibilità: totale durante il periodo di tempo stabilito da ciascun programma
  • Livello di conoscenza della lingua: tra B1-C1 (a seconda della destinazione)

6- Perché scegliere il programma?

Questo programma ha come obiettivo l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro attuale in Europa, nel quadro internazionale.

L'obiettivo principale è realizzare la più vasta esperienza possibile e possedere un curriculum ricco, con più possibilità di ottenere un lavoro ben retribuito in futuro.

Il programma è coerente con l’attuale modello lavorativo nei paesi emergenti dell' Unione Europea.

 


ultimo visitato:

"Una esperienza fantastica! La migliore vacanza della mia vita!"

Patrizia, Exeter

International Association of Language Centres Association of Language Travel Organisations World Youth Student and Educational Travel Confederation World Youth Student and Educational Work & Volunteer Abroad STUDY WYSE